domenica 22 dicembre 2013

Panone Bolognese

Ciao a tutti i miei angioletti, 
voglio condividere con voi questa magnifica e speciale ricetta che mi ha dato la mia amica Rita.
E' speciale perché è della sua nonna e perché è buonissima, ha il sapore del Natale.
Con questa ricetta, care amiche,  voglio farvi i miei auguri di un buon e soprattutto di un sereno Natale con la famiglia.



Ingredienti (per 3 teglie di alluminio di media grandezza) io ho raddoppiato la dose, ci sono venute 12 teglie di alluminio da 2 porzioni, tutti pensierini per i miei amici.

500 g di farina
3 uova
100 g di burro
200 g di zucchero
250 g di mostarda (io non ho trovato la mostarda Bolognese, ho messo la marmellata di prugne)
50 g di amaretti sbriciolati
200 g di fichi secchi tagliati a listarelle
200 g di uva sultanina
200 g di frutta candita tritata
100 g di mandorle tritate
50 g di cacao amaro
100 g di cioccolato fondente tritato
1/2 bicchiere di alchermes
250 g di caffé
1 estratto di mandorla amara (anche se raddoppiata la dose una sola va bene)
2 bustine di lievito per dolci
latte q.b. (se occorre)
100 g di miele

Procedimento:
mettere in una bacinella capiente (o in una pentola molto grande)  fichi, uvetta, frutta candita, mandorle, amaretti e cioccolato con zucchero ed alchermes. Rimescolare bene e fare riposare per una notte.

Il giorno dopo nel contenitore del kenwood aggiungere: uova sbattute, burro fuso, caffè, mostarda, cacao e mandorla amara. Per ultimi e molto lentamente aggiungere la farina con il lievito. Deve risultare un composto sodo, ma non duro, in tal caso aggiungere un po' di latte freddo per ammorbidirlo un po'.
con questa consistenza


Riempire poco più della metà delle teglie di alluminio, imburrate ed infarinate.

Cuocere nel forno tradizionale (NO FORNO VENTILATO), preriscaldato a 180° per un’ora–un’ora e un quarto (la cottura dipende dal forno quindi fare la prova dello stuzzicadenti). A me con le teglie più  piccole ci sono voluti  55 minuti.

Quando il panone sarà cotto e ancora caldo, sciogliere il miele a bagnomaria e distribuirglielo sopra con un pennello da cucina.

Un bacione e ancora Buon Natale!!!!!

 


14 commenti:

  1. Bellissima ricetta!Auguro a te e famiglia un sereno Natale!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosetta, un buon Natale anche a te!
      Bacione

      Elimina
  2. Mi piacerebbe averne una teglietta giusto per assaggiarlo!!!!
    Ti auguro un sereno Natale con la tua famiglia , Buone Feste !!!!
    Un abbraccio dolce Pat.
    Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vivi, grazie mi piacerebbe fartelo assaggiare è buonissimo!
      Un bacio e buon Natale anche a te e alla tua famiglia.

      Elimina
  3. Mmmmm che buono si sente il profumo del Natale !!!
    Tanti Tanti Auguri carissima :-))

    RispondiElimina
  4. Che ricetta interessante! Assolutamente da provare
    Auguri du buone feste anche a te

    RispondiElimina
  5. Patrizia, che piacere che tu abbia gradito! Questa ricetta é parte della tradizione della mia famiglia e sono felice che l'abbia fatta tua! In questo modo sarò con te il giorno di Natale! Grazie e tanti baci!

    RispondiElimina
  6. Buon giorno tesoro,
    che bello molto invitante, ne prendo un pezzettino. :)
    Buon Natale Patrizia, a te e alla tua amica, che ci ha regalato un pezzo di storia! T.V.B!!!

    RispondiElimina
  7. Carissimi auguri!!! Buone Feste!!!!

    RispondiElimina
  8. non conoscevo questa ricetta, ma mi invoglia parecchio! Felice Anno Nuovo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Ti lascio i miei auguri per un sereno 2014!A te e ai tuoi angioletti!Ti abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
  10. Buonissimo questo dolce !
    Anche se in ritardo .....tanti auguri e felice anno nuovo!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. Carissima Pat, sono tornata dopo una lunga assenza dal blog e ti volevo ringraziare tantissimo per il messaggio che hai lasciato nel mio blog facendomi gli auguri....ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri di buon anno, che possa essere all'insegna della serenità, della salute e che possa realizzare quanto più desideri:)
    i miei migliori complimenti inoltre per questo buonissimo dolce che hai postato, è davvero troppo invitante e mi attira tantissimo..bravissima come sempre!!!:))
    un bacione!!!
    Rosy
    ps: peccato che hai letto in ritardo il mio post, trovandomi 5 giorni a Roma sarebbe stato davvero bellissimo incontrarci...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...