sabato 4 maggio 2013

Panzanella in bella vista

Ciao Buon Sabato a tutti i miei angioletti!!!
tempo fa vidi questa bellissima ricetta estiva, (La panzanella, chiamata anche pansanella o panmolle o panmòllo, è un piatto tipico dell'Italia centrale "ToscanaUmbriaMarche e Lazio" ) presentata in un modo molto carino, e devo dire ogni volta che l'ho proposta è stato un successo.
Ingredienti:
4 fette di pane raffermo (io uso la pagnotta)
una manciata di olive
150 g mozzarelline di bufala
una manciata pomodorini vesuviani o pachino
pane carasau
basilico
olio
sale

Procedimento:
mettere a mollo nell'acqua il pane, lavare i pomodorini e le foglie di basilico, frullarli nel mixer, condire con olio e sale, mettere in un recipiente il pane ben strizzato con la salsa di pomodorini, aggiustare con olio e sale e girare bene, poi prendere un coppapasta rotondo metterlo nel piatto e riempirlo con la panzanella pressando bene, mettere sopra un filo di olio, poi guarnire con le mozzarelline, olive, pane carasau e due foglioline di basilico.


13 commenti:

  1. Cosa volere di più?Uno dei miei piatti preferiti!
    Bravissima come al solito!Buon fine settimana cara Pat!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Elisa!! anch'io amo moltissimo questo piatto.
      Un bacione caro.

      Elimina
  2. Che bella presentazione, buona sicuramente lo è!
    A casa mia di solito il pane avanza poco.... :-)
    Buona domenica cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao July cara, grazie per la visita.
      Bacione

      Elimina
  3. Oww, delizioso

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Ottimissimo antipastino estivo , sa di fresco e pranzi in terrazzo.Grazie , salvata.
    Un bacissimo, Vivi

    RispondiElimina
  5. cara Pat,,che bel piatto fresco e gustoso, io non l'ho mai fatto ,ma la tua ricetta mi invoglia a provare, un abbraccio grande e felice settimana .

    RispondiElimina
  6. Ciao Pat, sai che la panzanella mi ricorda i miei nonni? Quanto amavano questo piatto , il nonno poi lo faceva molto più semplice, ammollava il pane e lo condiva semplicemente con olio sale e aceto :)
    Come lo hai preparato tu è anche molto elegante !
    Per quanto riguarda la farina da usare per i miei maritozzi, io metto sempre la 00, ma se vuoi puoi provare a mischiare con la manitoba. Ma il segreto per la buona riusciuta è la lievitazione, più ore lievitano e più soffici sono!
    Un bacio e buona settimana :)

    RispondiElimina
  7. Troppo invitante la panzanella , l'estate la faccio spessissimo!
    Un'abbraccio !!

    RispondiElimina
  8. Ciao Patrizia,
    che buono mi fai fare un passo in avanti :) dritta all'estate, alle serate in compagnia...
    Grazie mille che bontà, io la amo e la gusterei anche in inverno :) troppo buona!
    Un bacione grande tesoro mio!>3

    RispondiElimina
  9. Ma che ideona ..ottima la presentazione e anche il piatto !Ciao a presto Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere Lia, grazie per esserti unita al mio blog!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...